Sab. Set 12th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Basket, Serie A2 Proger Chieti – Kontatto Bologna 71-75

3 min read

Nonostante le oltre 2200 persone tra paganti ed abbonati e con una folta compagine di tifo organizzato e non arrivata da Bologna, la Fortitudo Bologna vince la prima di campionato con il risultato di 71-75 al termine di una partita dura e a punteggio basso.

STARTING FIVE – Nessuna sorpresa in avvio per i padroni di casa che schierano Golden Davis Sergio Mortellaro e Piazza, Venucci non ancora al top dopo l’attacco influenzale patito in settimana parte dalla panchina ben altra situazione per coach Boniciolli che sceglie il quintetto in base agli infortuni di questo inizio di stagione, out quindi Mancinelli Ruzzier e Italiano, per la F in cabina di regia Candi con Campogrande e Raucci guardie e il duo USA Roberts Knox.

CRONACA
Parte subito forte la Fortitudo che con Knox mette subito pressione al reparto dei lunghi della Proger con un primo parziale da 5 a 0, ci mette un pò la Proger ad entrare in partita e lo fa con i canestri pesanti di Davis prima e nel finale del primo quarto di Golden, che provano a ricucire lo strappo che la Fortitudo riesce a costruire grazie alla coppia USA Roberts e Knox, primo quarto 17 a 25 per gli ospiti.

Secondo quarto che inizia con maggiore intensità per la Proger e con minore precisione al tiro per la Fortitudo, che pian piano perde il pallino del gioco e della pericolosità con la squadra di Galli che alza l’intensità difensiva e che prima con Golden autore di un autorevole gioco da tre in penetrazione e poi con Sergio ricuce la distanza a soli 3 punti all’intervallo lungo 33 -36.

Il terzo quarto gira pressapoco sulle stesse coordinate dei primi due quarti, grande intensità da entrambe le parti, con un susseguirsi di emozioni con la Fortutudo padrona del pitturato e con la Proger pronta a rimanere a ruota (51-55).

In una partita così, come sottolineerà coach Galli a fine partita, la chiave spesso sono le azioni dei singoli. Se c’è una fotografia della partita sicuramente la tripla ad inizio quarto quarto firmata Gandini che innesca la fuga forse decisiva dell’incontro che consolida nella testa dei giocatori della Fortitudo la consapevolezza di poter vincere su un campo difficile come Chieti, a nulla vale il ritorno della Proger con il solito Golden autore alle fine di 28 punti, per raddrizzare le sorti della squadra teatina. Prima nota amara per la Proger che paga pegno della scarsa lucidità nei momenti focali della contesa se si considera che la Fortitudo era pesantemente rimaneggiata.

PAROLA AI COACH
Boniciolli: “la partita più importante della mia carriera …. senza Mancinelli senza Ruzzier in un campo dove abbiamo perso l’anno scorso …. onore a Chieti squadra vera solida come tutte le squadre di coach Galli. Gianluca Marchetti(ex Roma) si allenerà con noi da martedì … Ruzzier fermo altre due settimane …. la vittoria è una abitudine che questi giocatori stanno acquisendo anno dopo anno.”

Galli: “le partite punto a punto le vincono le squadre con più qualità per vincere contro la Fortidudo ci vuole più attenzione e intensità per quattro quarti …. complimenti alla Fortitudo squadra forte e l’unico rammarico aver perso l’occasione di sfruttare le assenze pesanti.”

PROGER CHIETI – KONTATTO 

BOLOGNA 71-75



CHIETI: Golden 28, Mortellaro 6, Clemente ne, Piazza 4, Allegretti 4, Venucci, Piccoli 8, Zucca, Sergio 5, Davis 16 . All. Galli

BOLOGNA :Candi 9, Costanzelli,Torricelli, Campogrande 6, Montano 10,Errera,Gandini 3, Raucci 5, Roberts 24, Knox 18. All. Boniciolli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi