Sab. Dic 14th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

BASKET, la Proger Chieti vince ancora: Virtus Roma Ko

2 min read

Torna in campo la Proger Chieti, avversario odierno è la Virtus Roma, avversario pari-categoria appartenente al girone ovest.
Reduci da una preparazione effettuata in Valtellina e con alle spalle un solo scrimmage contro il Lierna, i ragazzi di coach Corbani saranno attesi da un incontro esterno impegnativo contro un avversario di pari valore.
Roster di valore quello romano: la guardia Anthony Raffa reduce da un campionato sontuoso in Qatar (32mm 19pp), John Brown ala del ’92 alla sua prima esperienza in Europa dopo essere uscito dall’università di High Point, Sandri (già visto a Casalpusterlengo), l’ex di giornata Jacopo Vedovato, Chessa e Maresca rappresentano una ottima base per la squadra romana.

CRONACA

Assente Davis (contusione ad una spalla), la Proger va in campo con Piazza Piccoli Golden Allegretti Mortellaro. Dopo un inizio contratto con coach Galli costretto al timeout dopo 1:30 di gioco, la Proger con Golden prima e con Allegretti poi riesce dapprima a recuperare un primo break romano (+4) poi riesce ad aggiudicarsi un primo quarto giocato con grande ritmo nonostante la fisicità dei lunghi della Virtus.

Parte forte la Proger nel secondo quarto (7-2) con 5 punti di Sergio e due affondi di Golden, provandoa a giocare “atipica” con Allegretti da 5. Complici le brutte percentuali al tiro della Virtus nell’inizio di secondo quarto, la Proger gira bene la palla che la portano alla creazione di tiri aperti e facili mentre nella seconda metà del quarto la maggiore fisicità, un pò di pesantezza fisica e la mancanza di lucidità in attacco per la Proger fa rientrare la Virtus Roma che supera di slancio la squadra di Galli che chiude un quarto molto combattuto in vantaggio 23 a 29.

Inizia a tutta velocità la Virtus che piazza un parziale di 8-4 vanificato da Sergio e che costringe a far salire l’intensità difensiva della Proger, che capitalizza con successo con Allegretti e con i primi sprazzi di gioco e geometrie offensive da parte di Venucci 20 – 12.

Parte male il quarto quarto della Proger con un parziale di 7 a 0 di Roma, vanificato solo dall’ingresso di Trae Golden autore di 5 punti consecutivi che rimette la Proger in carreggiata; quest’ultima capace in transizione offensiva di grandi cose specialmente con l’asse Golden – Mortellaro. La tripla finale di capitan Sergio manda in archivio questo scrimmage, utile per entrambe le formazioni.

Il prossimo impegno per la Proger sarà il 10 settembre con la partecipazione al Trofeo degli Angeli “Memorial Fausto Nardecchia” a L’Aquila (ore 18.00 NPC Rieti vs Proger Chieti).

PROGER CHIETI – VIRTUS ROMA : 88-82 (22-19; 23-29; 20-12; 23-22)

Proger Chieti: Antonicelli ne, Mortellaro 12, Golden 28, Piccoli 2, Sergio 16, Allegretti 19, Piazza 4, Leonzio ne, Venucci 7, Zucca Coach: Galli.

Virtus Roma: Raffa 20, Benetti 4, Chessa 12, Vedovato 2, Sandri 7, Baldasso, Landi 8, Cattaneo, Maresca 11, Brown 18 Coach: Corbani.

Federico Candeloro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi