Dom. Ago 2nd, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Armonia Chieti, premiata dall’assessore regionale allo sport

2 min read

“E’ una grandissima soddisfazione premiare la società sportiva più titolata d’Abruzzo, l’Armonia d’Abruzzo di Chieti, reduce dalla conquista del sesto scudetto consecutivo nel campionato di serie A1 a squadre di ginnastica ritmica“.

Lo ha dichiarato, questa mattina, a Pescara, in Regione l’assessore allo Sport, Carlo Masci, affiancato, per l’occasione, dal presidente regionale del CONI, Enzo Imbastaro e dall’assessore comunale allo Sport di Chieti, Marco Russo. “Quello dell’Armonia è un exploit che ha pochi precedenti in senso assoluto – ha proseguito l’assessore – e di cui va dato sicuramente atto alle splendide atlete ma soprattutto alle principali artefici del successo di questa importante realtà agonistica. Mi riferisco alla presidentessa Anna Mazziotti e all’allenatrice Germana Germani – ha rimarcato Masci – che hanno avuto il merito di crederci e che oggi sono ai vertici internazionali della disciplina con un team in grado di ‘prestare’ atlete alla nazionale azzurra per quattro Olimpiadi di seguito”.

Sono state messe, poi, in risalto le notevoli capacità organizzative e LA forza aggregatrice dell’Armonia, capace di portare spesso in Abruzzo grandi eventi sportivi e stage delle nazionali come è avvenuto, recentemente, in occasione del raduno della nazionale al Pala Giovanni Paolo II di Pescara.

“Proprio Papa Giovanni Paolo II – ha ricordato Masci – amava ripetere, riferendosi al mondo dello sport, che c’è bisogno di esempi e non di idoli e l’Armonia, oltre ad essere una fucina di talenti inesauribile, rappresenta ormai un patrimonio di tutto l’Abruzzo da salvaguardare e da sostenere. La Regione – ha sottolineato Masci – è stata sempre in prima fila in questo ambito attivando, per esempio, una linea specifica dei fondi ex FAS, gli attuali FSC, (Fondi Sviluppo e Coesione), ma anche attraverso altre modalità”. A seguire c’è stata la premiazione delle protagoniste dello scudetto 2013: le ginnaste Chiara Di Battista, Federica Febbo, Francesca Medoro, Valeria Pysmenna, Alessia Russo, Folores Menna. Assenti giustificate Carmen Crescenzi, la nazionale Chiara Ianni e la campionessa russa Marina Durunda. Fonte Cityrumors.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi