Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Antonio Aquilanti presenta Crotone – Virtus Lanciano

2 min read

Lanciano. La Virtus Lanciano si preparano per l’anticipo di domani che li vedrà impegnati allo “Scida” nella difficilissima sfida con il Crotone, sempre più lanciano verso la serie A.
Non sarà facile per la squadra di Maragliulo riscattare la sconfitta interna con il Perugia, ma il calcio ha sempre riservato delle grandi sorprese. Il team frentano dovrà fare a meno degli infortunati Di Francesco, Salviato e Boldor, rientra invece Cragno.
Antonio Aquilanti ha presentato l’incontro dello Scida: “Come ho sempre detto, mi metto sempre a disposizione dell’allenatore, non mi fa differenza giocare al centro oppure a destra. Sabato scorso il Perugia ha fatto una grande partita, forse noi eravamo sottotono, ma per salvarci dobbiamo assolutamente crederci, ci siamo già confrontati tra di noi e ci siamo detti che sono cose che non devono più capitare perché possiamo sbagliare qualcosa a livello tattico, ma dobbiamo avere sempre un atteggiamento cattivo nei confronti della squadra avversaria. Dobbiamo crederci di più, bisogna ragionare di squadra sui movimenti, ma quando si va in area forse bisogna essere un po’ più egoisti e cattivi per cercare di risolvere la partita subito. Abbiamo 39 punti, sappiamo che ce ne mancano ancora tanti per la salvezza, quindi siamo consapevoli che la strada è ancora lunga. È chiaro che per salvarci dobbiamo mantenere sempre un certo atteggiamento in campo, con il Perugia è stato un incidente di percorso, negli ultimi due mesi abbiamo comunque dimostrato di essere una squadra, poi il calcio è fatto di episodi. Il deferimento? Noi non ci dobbiamo assolutamente pensare perché c’è una società dietro per questo, noi dobbiamo pensare solo al campo. Per l’impegno di Crotone sappiamo che sarà una partita difficilissima, però il calcio ci insegna che non esistono i risultati scontati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi