Ven. Set 11th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Al Valle Anzuca Francavilla – River Casale ’65 3-1

4 min read

Francavilla al Mare. Al Valle Anzuca nell’anticipo del campionato regionale di Eccellenza il Francavilla batte il River Casale ’65 3-1 grazie ad una grande prestazione che ha portato la squadra adriatica alla conquista dei tre punti, reti messe a segno tutte nella seconda frazione. I giallorossi erano a secco di vittorie da 11 turni, questa è la prima vittoria del 2014 e della gestione Vecchiotti. La compagine adriatica tira così una boccata d’ossigeno in classifica. Vittoria largamente meritata con i padroni di casa che nel primo tempo hanno collezionano diverse occasioni e alla fine della contesa recriminano per due reti annullate. Nel Francavilla out lo squalificato Galasso e l’infortunato Contini, mentre è partito dalla panchina l’acciaccato Spinello. Invece Ricciuti ha dovuto fare a meno degli squalificati Del Coco e Feragalli, ha recuperato Achille Di Giovanni, mentre è partito dalla panchina l’acciaccato Di Renzo che, una volta entrato, è andato pure a segno.

Al 6’ Evangelista mette pericolosa palla tesa in mezzo dalla destra, Di Primio, leggermente in ritardo, non ci arriva per pochissimo. Poco più tardi Lalli dalla sinistra in diagonale, blocca Ferrara. Al 9’ Colalongo approfitta di uno svarione difensivo del Francavilla e dal limite manda di un nulla a lato. Al 14’ Bordoni raccoglie un lancio da centrocampo, dalla destra mette in mezzo per Lalli che da distanza ravvicinata di prima intenzione spara alto. Al 23’ triangolo tra D’Alesio e Bordoni la cui conclusione a portiere battuto è respinta in angolo da Roberto Di Giovanni. Al 30’ Lalli riceve da Fedele e di prima si fa respingere da Ferrara. Poco dopo annullato un gol al Francavilla per gioco falloso.

Nella ripresa al 3’ altro gol annullato ai giallorossi, siglato da Fedele sugli sviluppi di un corner dopo una segnalazione del secondo assistente. È il preludio al vantaggio dei padroni di casa che arriva all’11’ con una punizione battuta dalla destra, sponda di Milizia dal lato opposto, Vitale sottoporta è pronto e realizzare. Al 15’ Lalli riceve un lancio da metà campo e solitario in area si fa deviare in corner dall’estremo ospite. Al 18’ Achille Di Giovanni dal limite impegna Cianci. Al 28’ arriva il gol del momentaneo pari del River Casale: sugli sviluppi di un angolo flipper in area, Di Renzo, entrato in campo qualche istante prima, da pochi passi non sbaglia. Al 30’ viene concesso un calcio di rigore al Francavilla per un atterramento in area di Colangelo (che viene anche ammonito) su Lalli. Il rigore viene battuto e trasformato dallo stesso Lalli che spiazza Ferrara. Al 35’ viene espulso Milizia pero doppia ammonizione dopo un fallo a centrocampo. Nonostante l’inferiorità numerica il Francavilla al 45’ trova il terzo gol: buona manovra dei giallorossi, il subentrato De Lucia dalla sinistra mette in mezzo per Bordoni che in scivolata deposita in rete.

“Ci voleva la vittoria – ha detto il tecnico del Francavilla, Massimo Vecchiotti – perché da quando sono arrivato non avevamo mai vinto. I ragazzi stanno lavorando per bene, è un gruppo fantastico, credevamo fermamente nella vittoria, i ragazzi hanno avuto il merito di non mollare mai, di continuare a lottare ed è difficile. Il River è una grande squadra perché fuori casa ha vinto 3 partite e ne ha pareggiate 4-5. Su 10-11 partite ha perso solo un paio di volte, ha sempre fatto risultato, è una squadra leggera che ha diversi giovani di qualità. Il River secondo me ha fatto una buona gara, noi meritavamo di vincere. Credo che vada il merito ai ragazzi che hanno fatto una grossa partita. Avevamo un gran bisogno di questa vittoria, era parecchio tempo che non si vinceva, fa bene al morale e porta entusiasmo. Spero che sia l’inizio di un cammino un po’ diverso”.

Avevamo trovato il pareggio – ha affermato Achille Di Giovanni – ci stavamo credendo, era una partita importante e ci tenevamo a portare a casa i tre punti, però loro hanno meritato la vittoria perché hanno creato di più, fisicamente stavano bene, noi abbiamo sofferto un po’ la pesantezza del campo ed eravamo rimaneggiati a causa delle due squalifiche. I tre punti per il Francavilla ci stanno. Portiamo a casa questa sconfitta e cerchiamo di ripartire subito dalla prossima partita con l’Altinrocca dove dovremo mantenere le distanze con loro per la salvezza. Il risultato ci sta, forse il 3-1 è un po’ pesante, ma lo accettiamo, loro hanno giocato meglio. Sicuramente non era il miglior River Casale ma eravamo contati, abbiamo dato il meglio di noi, peccato, ma cancelliamo questa partita e pensiamo subito a domenica che ci sarà una partita per noi importantissima”.

Tabellino

Francavilla: Cianci, Di Sabatino, Conte, Vitale, Campagna, Storsillo, D’Alesio (9’ st De Lucia), Milizia, Lalli, Bordoni (47’ st Pantalone), Fedele (34’ st Spinello) A disposizione: D’Orazio, Canale, Firmani, Troccola Allenatore: Vecchiotti

River Casale ’65: Ferrara, Di Felice, R. Di Giovanni (37’ st Stefano), Barbetta (27’ st Di Renzo), Marcelli, Colangelo, Evangelista (17’ st Mancini), Colalongo, Di Primio, A. Di Giovanni, Barbacane A disposizione: Esposito, Torsellini, Marchetti, Del Zotti Allenatore: Ricciuti

Arbitro: Di Tondo (sezione di Barletta)

Assistenti: Lustri (sezione di Avezzano) e Stringini (sezione di Avezzano)

Marcatori: 11’ st Vitale, 28’ st Di Renzo, 31’ st Lalli (rig.), 45’ st Bordoni

Ammoniti: Storsillo (F) Di Primio e Colangelo (RC) Espulsi: Milizia (F)

Note: angoli 13-3 recupero 5’ pt 5’ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi