Dom. Ago 18th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Al Valle Anzuca un 3-3 ricco di emozioni tra Francavilla e Recanatese VIDEO

4 min read

Francavilla al Mare. Al Valle Anzuca pirotecnico 3-3 tra Francavilla e Recanatese in una gara che ha regalato parecchie emozioni soprattutto nel secondo tempo.
La prima frazione il Francavilla la chiude meritatamente in vantaggio grazie ad un penalty trasformato da Palumbo e i marchigiani pericolosi con una traversa centrata da Olivieri. Nella ripresa i leopardiani tornano in campo con un altro piglio e ribaltano il risultato con una doppietta di Sivilla, momentaneo e spettacolare pari di Palumbo, marchigiani ancora in avanti con Olivieri, il subentrato Mancini nel finale fissa il risultato sul definitivo 3-3.
Nel Francavilla assenti gli infortunati Spataro e Cafiero e gli squalificati Spacca e Milizia. Invece nella Recanatese out gli indisponibili Pera e Palmieri.

La cronaca
Al 6’ tirocross di Sivilla, ribatte Natale. Poco dopo Dos Santos in mezzo per Mele che appoggia all’indietro per Bedin che spara alto. All’8’ rigore per il Francavilla per un atterramento in area di Esposito su Banegas. Il penalty è battuto e trasformato da Palumbo. Al 17’ ancora Francavilla pericoloso con una buona manovra finalizzata da Banegas che, dopo aver ricevuto da Palumbo, manda sopra la traversa. Al 21’ punizione di Borrelli battuta sulla sinistra per la testa di Olivieri che centra la traversa. Al 26’ su un angolo battuto sulla sinistra Mele in corsa spara alto. Intorno al 40’ dopo uno scontro fortuito di gioco tra Dodi e Mboup quest’ultimo rimane a terra per alcuni minuti, ma riesce a recuperare, invece Dodi è costretto ad abbandonare il campo.
Nella ripresa al 9’ la Recanatese agguanta il pareggio con Lunardini che verticalizza per Sivilla che con un diagonale batte Natale. Al 12’ sugli sviluppi di una punizione di Banegas battuta sulla destra, i padroni di casa reclamano un penalty per un presunto mani in area di Marchetti. Al 16’ Borrelli per Sivilla che solo davanti a Natale si fa ribattere la conclusione. Al 18’ su un’azione orchestrata da Palumbo e Banegas presunto fallo di mano in area di Nodari. Al 22’ rigore per la Recanatese per un atterramento in area di Bedin su Olivieri. Il penalty è battuto e trasformato da Sivilla che spiazza Natale. Al 32’ il Francavilla raggiunge il pari con una punizione capolavoro battuta da Palumbo dal limite che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Nemmeno il tempo di esultare e al 34’ la Recanatese si riporta in vantaggio con Olivieri che si ritrova solo in area e insacca. Al 43’ il pareggio del Francavilla con Mancini che su un traversone dalla sinistra di Bosco sotto porta trova la deviazione vincente.

Le dichiarazioni dei due tecnici
Paolo Rachini (allenatore Francavilla): “Primo tempo quasi perfetto, abbiamo sbagliato poco, abbiamo concesso poco all’avversario che puntualmente fa sempre 2-3 gol. Quindi merito alla mia squadra che è andata in campo con il piglio giusto, molto compatta, con qualità nelle giocate, è andata meritatamente in vantaggio. Poi nel secondo tempo c’è stata qualche distrazione di troppo sia sul gol dell’1-1 che del 3-2 dopo aver pareggiato. Quello è l’unico rammarico di una partita che secondo me è stata ben giocata dalla mia squadra contro una Recanatese veramente forte. Per i play off noi ci siamo, è chiaro che bisogna limitare gli errori individuali perché poi alla fine sono quelle cose che fanno perdere punti, per me sul campo oggi la squadra non meritava di perdere, infatti ci abbiamo creduto fino alla fine, abbiamo fatto il gol del 2-2 e negli ultimi minuti abbiamo anche provato a vincerla. È un punto che potevano essere tre o poteva essere zero, è un punto che secondo me dà consapevolezza ad una squadra che secondo me è riuscita ad esprimere un ottimo calcio, ripeto, bisogna limare solamente gli errori individuali”.
Marco Alessandrini (allenatore Recanatese): “Analizzando i 90 minuti magari il pareggio ci può anche stare, però a quel punto penso che avevamo già fatto la bocca a questa vittoria che era una vittoria importante in una domenica particolare come quella di oggi. Sicuramente abbiamo affrontato una delle compagini più forti del campionato perciò sapevamo delle difficoltà, arrivavamo a questa gara con l’assenza del nostro grosso cannoniere, quindi c’erano tanti presupposti che ci mettevano qualche apprensione. Poi sul campo, al di la che abbiamo preso subito il gol, la squadra ha saputo reagire ed è andata sul doppio vantaggio, poi sul 2-2 è tornata in vantaggio e in precedenza avevamo avuto anche una nitida occasione con Sivilla, abbiamo preso la traversa. Quindi la partita è stata giocata da due squadre che volevano vincere, alla fine è venuto questo pareggio e come tutti i risultati che scaturiscono dal campo bisogna saperlo accettare e guardare subito avanti perché siamo alla fine del campionato, questo discorso vale sia per noi che per il Francavilla”.

Tabellino
Francavilla: Natale, Bedin, Mele (38’ st Fabrizi), Boloca (14’ st Bellanca), Palumbo, Banegas, Nazari, Mboup (20’ st S. Di Renzo), A. Di Renzo (26’ st Mancini), Bosco, Dos Santos A disposizione: Chiacchiari, D’Andrea, Montagnoli, Di Pinto, Gallo Allenatore: Rachini
Recanatese: Piangerelli, Marchetti, Dodi (44’ pt Monti), Lunardini, Nodari, Esposito, Olivieri (38’ st Rinaldi), Lombardi (1’ st Senigagliesi), Sivilla, Borrelli, Raparo (45’ st Giaccaglia) A disposizione: Sprecacè, Sopranzetti, Tanoni, Latini, Gigli Allenatore: Alessandrini
Arbitro: D’Eusanio (sezione di Faenza)
Assistenti: Romano (sezione di Isernia) e De Gregorio
Marcatori: 8’ pt (rig.) e 32’ st Palumbo, 9’ st e 23’ st (rig.) Sivilla, 34’ st Olivieri, 43’ st Mancini
Ammoniti: Mboup, A. Di Renzo, Boloca, Bedin (F) Marchetti (R)
Espulsi: nessuno
Note: recupero 3’ pt 3’ st, angoli 4-4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi