Sport Chieti

Abruzzo e non solo: gare di settembre, Runners Chieti pigliatutto

Quello appena trascorso é stato un weekend ricco di titoli assoluti per la Runners Chieti, presente su più fronti sia in ambito regionale che nazionale.

La prima soddisfazione é arrivata sabato mattina dalla Frasassi Trail con la vittoria di Guido Barbuscio, primo assoluto al traguardo. Nella stessa gara, soddisfazione anche in ambito femminile con il primo posto assoluto di Serena Marcucci.

Rimanendo in ambito extra-regionale, sabato pomeriggio una delegazione Runners Chieti composta da quattro atleti ha preso parte ai campionati italiani Fidal di corsa su strada (10 chilometri) a Dalmine, in provincia di Bergamo. Da registrare l’ottimo quarto posto di Domenico Caporale nella categoria M50.

Tornando nei confini di casa, sabato pomeriggio una nutrita delegazione Runners Chieti ha preso parte a Francavilla al Mare alla prima edizione della corsa del donatore, manifestazione a scopo benefico che ha fatto registrare al via poco meno di cento partecipanti. Primo Runners al traguardo Vincenzo Di Benedetto, 12° assoluto e 1° nella categoria M60. A seguire i “quattro moschettieri” Andrea Di Cicco, Dino Matarazzo, Valerio Angelucci e Manuel Antonelli, rispettivamente 22°, 23°, 24° e 25°. 32° Giuseppe Bassani, 43° Nicola Valletta. Nella classifica femminile prima Runners al traguardo Antonietta Montani, quarta assoluta e 1°F50.


Ancora gare a tutto tondo anche domenica: partecipazione Runners sia alla mezza maratona di Bologna che al trofeo 3 Colli di Montorio al Vomano. Pierino Barbonetti, il camoscio d’Abruzzo, chiude all’ottavo posto assoluto (3h40′) il durissimo trail di Santa Chelidonia a Subiaco nel Lazio (30 chilometri corsi interamente sotto la pioggia).

Il “grosso” dei Runners sempre domenica però ha preso parte a Canosa Sannita alla settima edizione della gara podistica locale. Runners Chieti “pigliatutto” con il primo posto di società conquistato grazie alla partecipazione di ben settanta tesserati. Da segnalare poi il primo posto assoluto sia nella classifica maschile che in quella femminile. La maschile ha visto trionfare Antonio Ruggiero, primo al traguardo col tempo di 31’34”. 6° Paride Trulli, 8° Antonello Suanno, 9° Salvatore Marchegiano, 13° Marco Macchia, 28° Gabriele De Cerchio e 32° Gianluca Luciani a completare il quadro dei migliori. Vittoria femminile di Gloria Ciccotelli che taglia il traguardo per prima col tempo di 39’02”. 3° Barbara Spadaccini, 4° Gloria Lufrano (1°F16). Nelle categorie, 2° posto per Elena Tammaro nella F55 e Daniela D’Artista nella F60.

Prossimi appuntamenti di rilievo in calendario: dieci chilometri di Castellalto e Pratola Peligna con 10 e 21 chilometri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi