Mer. Set 30th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Costruzioni Papa Altino inarrestabile: Potenza spazzata via

2 min read

Si chiude un girone di andata perfetto per la Costruzioni Papa Altino che vince l’undicesima partita consecutiva, per 3-0 (25-9,25-15,25-13) in casa del Centro Kos Potenza in una gara senza storia. Tutto facile per le ragazze di Simone Di Rocco al cospetto di un avversario in grande difficoltà e privo anche del capitano Francesca Nolè, assenza che ha reso di fatto impossibile l’impresa per le ragazze potentine. L’Altino, con i tre punti di Potenza, chiude l’andata a quota trentadue punti in classifica con sei lunghezze di vantaggio sulla Cav Libera Cerignola, tornata al secondo posto dopo la vittoria su Minturno ed il turno di riposo osservato dalla Due Principati Baronissi.

Grande soddisfazione in casa rossoblu per un cammino fin qui strepitoso e che per certi versi sorprende le stesse protagoniste come spiega la schiacciatrice Chiara Spagnoli“E’ stato un girone un po’ inaspettato per noi, soprattutto per le tante partite vinte tre a zero. Sapevamo di essere una squadra forte ma comunque le difficoltà durante un percorso ci sono sempre ma abbiamo gestito bene tutto. Un girone di andata perfetto sotto tutti i punti di vista: dal sindaco che è il nostro primo tifoso, ai tifosi che ci seguono anche nelle trasferte e poi la società sempre presente e che ci vive quotidianamente”. 

Spagnoli e compagne son consapevoli che nel girone di ritorno non si potranno più nascondere e che ogni avversario giocherà alla morte per fermare la capolista ma il capitano rossoblu rivela un’arma segreta: “Credo sia normale e giusto che ogni squadra che incontreremo voglia rubarci dei punti o batterci. Noi sappiamo che sarà così e giocheremo partita dopo partita a mille senza mai abbassare la guardia ma con un allenatore come Simone questa cosa non accadrà mai, anche perché lui scende in campo insieme a noi”.

La Costruzioni Papa Altino tornerà in campo dopo la sosta, il 6 febbraio in trasferta a Torre Annunziata contro la Fiamma Torrese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi