Mar. Set 29th, 2020

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Il coraggio non basta: la Sieco Service va ko in casa

2 min read

Nella seconda di ritorno del campionato di Serie A2 UnipolSai la Sieco Service Impavida Ortona viene sconfitta davanti al pubblico amico dall’Emma Villas Siena per 3-1. Partita combattuta e giocata con il cuore dai ragazzi di coach Lanci che si arrendono solo davanti ad un risultato forse troppo severo. I padroni di casa con ancora fuori dai giochi capitan Lanci e l’opposto Paoletti, scendono in campo con Matricardi in regia e opposto Di Meo, schiacciatori Borgogno/Fiore, al centro Simoni e Guidone, libero Cortina. Gli ospiti rispondono con Scappaticcio al palleggio e opposto Majdak, schiacciatori Raffaelli e Snippe, al centro Bortolozzo e Di Marco, libero Marchisio. Gli ospiti dominano in lungo e in largo il primo set e i ragazzi di coach Lanci non riescono mai ad entrare in partita: è lo schiacciatore senese Raffaelli a chiudere 15-25 il parziale. Ortona rientra in campo con Sesto in campo al posto di Guidone. I padroni di casa sono più presenti nel match, rispondendo colpo su colpo agli ospiti e portando l’allungo decisivo sul 23-20 con un ace di Fiore. Siena corre ai ripari con Noda Blanco al posto di Snippe ma non serve a nulla: Borgogno vola e chiude 25-22. Il terzo set fila via sulla falsa riga del secondo, con l’equilibrio che la fa da padrone, fino al 21 pari, quando due regali abruzzesi portano Siena al +2 (21-23). Lotta la Sieco ma non riesce. Si chiude 22-25. Ortona non molla rispondendo colpo su colpo agli attacchi avversari che non riescono ad allungare. Il set si decide ai vantaggi dove non basta tanto cuore ai ragazzi di coach Lanci, che lottano fino alla fine ma che si arrendono 28-26 a Siena, uscendo comunque tra gli applausi di tutto il pubblico di casa. Coach Lanci è un po’ rammaricato per l’avvio lento ad inizio di primo set ma orgoglioso della prova dei suoi ragazzi: “Abbiamo avuto difficoltà nella partenza ma poi abbiamo dimostrato carattere da vendere. Non abbiamo mai mollato e nonostante la sfortuna, in alcuni momenti, siamo rimasti in partita e lottato fino alla fine”.

Tabellino: Sieco Service Impavida Ortona-Emma Villas Siena 1-3 (15-25,25-22,22-25,26-28)

Sieco Service Impavida Ortona: Fiore 23, Simoni 3, Guidone, Matricardi 3, Ceccoli n.e.,Sesto 4, Cortina L, Toscani, Di Meo 17, Lanci n.e., Borgogno 17, Orsini n.e., Lalloni n.e. All:Lanci

Emma Villas Siena: Fantauzzo L, Di Marco 6, Majdak 27, Scappaticcio 3, Raffaelli 13, Tamburo, Pistolesi 1, Bortolozzo 7, Mengozzi n.e., Braga n.e., Snippe 12, Marchisio L, Noda Blanco 1, Granito n.e. All: Caponeri

Arbitri: Rossetti Andrea(Ancona) e Cerra Alessandro (Bologna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi