Gio. Ott 17th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Gm Cycling in ritiro a Francavilla, presentazione a Chieti il 17 gennaio

2 min read

L’Hotel Corallo di Francavilla al Mare ospita, da oggi 18 al prossimo 23 dicembre, il ritiro del GM Europa Ovini. Per la squadra neroverde di ciclismo sono giornate molto importanti, in quanto verrà pianificata l’intera stagione 2016 insieme a tutti i corridori presenti in organico.

Il nuovo anno del GM Europa Ovini inizierà molto presto: dopo la presentazione, che si terrà il 17 gennaio a Chieti, il giorno seguente la squadra volerà per Ibiza, dove si terrà il ritiro pre stagionale e l’esordio ufficiale alla Challenge Mallorca. L’attenzione per la squadra abruzzese è infatti molto viva in Spagna, visto che tra le principali novità del 2016 c’è Josè Marquez, primo corridore di Ibiza che potrà confrontarsi contro i corridori professionisti. Dopo la Challenge Mallorca, il GM Europa Ovini affronterà la Vuelta Valenciana, corsa che torna in calendario dopo tanti anni di assenza, prima del debutto italiano il 7 febbraio al Gp Costa degli Etruschi di Donoratico.

Al fine di poter onorare al meglio queste corse, i ragazzi in organico svolgeranno delle riunioni insieme ai direttori sportivi Alessandro Donati, Dario Andriotto e Dmitry Nikandrov, al fine di poter pianificare bene i tanti impegni di inizio stagione.

“Per la nostra squadra, che si accinge a vivere il secondo anno di attività, è sicuramente molto importante avere la possibilità di iniziare la stagione con così tante gare – afferma il presidente Gabriele Marchesani – sia per la visibilità che queste comportano, sia per la possibilità che viene offerta ai nostri ragazzi di prepararsi al caldo della Spagna e nel migliore dei modi in vista di una stagione che vogliamo sia ricca di soddisfazioni”.

“Le corse in Spagna e il ritiro nella penisola iberica saranno fondamentali per i tanti velocisti in organico – spiega il direttore sportivo Alessandro Donati – in primis per Filippo Fortin, che proverà a rendersi protagonista fin dalle prime uscite stagionali. L’innesto di Ivan Balykin, corridore proveniente dalla Rusvelo, sarà molto importante per permettergli di impostare le volate, mentre per provare a fare classifica nelle gare a tappe punteremo molto su Davide Pacchiardo. Più in generale, però, crediamo che la nostra rosa possa essere competitiva”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi