sabato, Maggio 4

Come congelare il latte: ecco il trucco, lo conoscevi?

Il latte è un alimenti dall’elevatissimo potere nutritivo, fondamentale in modo specifico per i mammiferi durante le prime fasi dello sviluppo, che anticipa lo svezzamento, anche se oramai è abbastanza compresa l’unicità della nostra specie, che ne continua a fare ricorso anche in età adulta, anche se non di quello umano, ma animale, opportunamente sottoposte ad un processo che lo può rendere digeribile e consrvabile. I processi di sviluppo del latte rendono anche possibile congelare questo alimento. Ma come farlo in modo corretto?

Come congelare il latte: ecco il trucco, lo conoscevi?

Il latte “moderno” viene reso appetibile attraverso la pastorizzazione che rimuove gran parte dei micro organismi potenzialmente nocivi, per poi subire alcuni trattamenti specifici così a renderlo più o meno “carico” di sostanza, come il latte intero, scremato e parzialmente scremato, oltre alle varie tipologie più digeribili, come quella senza lattosio.

Nella maggior parte dei casi il latte fresco può essere regolarmente conservato in frigorifero, la zona maggiormente “adatta” risulta essere quella al centro degli scomparti dell’elettrodomestico, in quanto maggiormente continuo e costante nel mantenimento di una temperatura, ma non troppo in fondo, in quanto ciò potrebbe provocare il congelamento parziale.

Congelamento che però può essere anche concepito volontariamente, a scopo conservativo: il latte infatti può essere congelato così da rallentare al massimo il processo di degradazione, e poi esseere consumato, ricordando però di adottare un paio di trucchi “logici”, come il lasciare un po’ di spazio prima di congelare il prodotto, in quanto essendo composto da acqua in buona parte, ogni forma di latte si espande quando passa dallo stato liquido a solido.

Importante poi scrivere sul contenitore le due date, quella della scadenza riportata ma anche quella corrispondente a quando il latte è stato conglato così da poterlo consumare entro una data prescelta una volta scongelato.

Il latte necessita di almeno 20 ore nel freezer per essere completamente congelato.