Chieti Calcio Femminile: un terzo posto tutto grinta e audacia!!

Buona la prestazione neroverde in terra campana. Allo scadere dei 90 minuti è Chieti Calcio Femminile 2 Centro Ester 0. Una partita che le teatine potevano e dovevano chiudere molto prima.

Nel primo tempo le squadre rientrano negli spogliatoi sullo 0-0. Un palo e una traversa per Mariani, altre due occasioni sprecate dalla formazione abruzzese.

Al 73′ la svolta: Carozzi pennella un cross per Di Marco che gonfia la rete e porta in vantaggio la propria formazione. Non finisce qui. Restano ancora 6 minuti di gioco e Carozzi a tu per tu con l’estremo difensore del Centro Ester, calcia in modo cinico e chiude la partita. Match dai ritmi non eccessivi. Essenziale la manovra teatina che in difesa non sbaglia mai e trova le soluzioni dei gol nel secondo tempo.

Una vittoria che serve per il morale delle nero verdi reduci da un’amara sconfitta contro la primissima Acese. Uno sbandamento già dimenticato con lo sguardo già rivolto a domenica