Sport Chieti

Virtus Orsogna, tra novità e conferme in attesa del nuovo coach

Prosegue senza sosta la costruzione della nuova Virtus Orsogna Volley in vista della seconda stagione nel campionato nazionale di B2. Dopo gli arrivi del libero Vittozzi e della palleggiatrice Di Bert, ecco arrivare in bianco blu la schiacciatrice Alessia Cocciaretto, classe 1999. Cocciaretto cresciuta nel vivaio della Pallavolo Giulianova è reduce dall’esperienza con l’Argentario Progetto Volley alla corte di Maurizio Moretti ed è pronta per mettersi in gioco nella nuova esperienza ad Orsogna. un innesto giovane, chiaro segnale del ringiovanimento dell’organico bianco blu. Novità anche sul fronte conferme, dove le gemelle Di Ruscio hanno deciso di terminare la loro avventura ad Orsogna dopo due anni, mentre Giulia Di Gregorio sarà ancora il centrale della Virtus per la seconda stagione consecutiva. Confermata anche Antonella Di Sciullo, che ricoprirà il ruolo di secondo libero, un vero e proprio jolly dentro e fuori dal campo.

C’è attesa invece sul fronte allenatore, visto che dopo l’addio a Bruno Mazzucato, la società virtussina ancora ha definito chi sarà la guida tecnica per la prossima stagione. A tal proposito è la diesse Francesca Caporale a chiarire la situazione: “Ci siamo presi del tempo in più per garantirci la soluzione migliore possibile. Abbiamo vagliato diversi profili e nelle prossime ore avremo il nuovo allenatore. Il nostro obiettivo è quello di crescere a trecentosessanta gradi e quindi è fondamentale scegliere la persona giusta che sposi pienamente il nostro progetto”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi