Gio. Set 19th, 2019

Sport Chieti

news sportive da Chieti e provincia

Teate Scherma: en plein di medaglie ad Ancona

2 min read
Teate Scherma ad Ancona

Dopo la pausa natalizia, è finalmente tornato il momento di scendere in pedana per la scherma abruzzese: si è svolta questa mattina ad Ancona, infatti, la 2* Prova Interregionale GPG Marche-Abruzzo per le specialità della Spada e del Fioretto.

Nonostante i recenti disagi dovuti all’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la nostra regione, che hanno influito anche sugli allenamenti della Teate Scherma, gli atleti under 14 non si sono fatti cogliere impreparati e hanno raggiunto in forze la regione confinante per cimentarsi nella competizione.

La delegazione teatina, infatti, era composta da 7 atleti, tutti iscritti nell’arma della Spada, appartenenti alle categorie maschili. Chiamati a rappresentare la città di Chieti nelle Marche, regione tradizionalmente considerata la maggiore rappresentante della scherma italiana, i ragazzi della Teate Scherma non si sono lasciati intimidire e, anzi, sono riusciti a prendersi più di una soddisfazione: tutti, infatti, sono riusciti a salire sul podio (che, ricordiamo, nella scherma comprende le prime 8 posizioni della classifica) e uno di loro ha portato a casa anche un titolo interregionale.

La competizione ha visto scendere in pedana per primi i bambini appartenenti alla categoria dei Giovanissimi (classe 2005): per la Teate Scherma erano presenti l’esordiente Paolo Madonna e l’esperto Simone Galvan.
Proprio Galvan è riuscito, al termine della gara, a salire sul gradino più alto del podio, aggiudicandosi la vittoria nella finale ed il titolo di categoria.
Il compagno di squadra Madonna, pur alla prima gara, riesce comunque ad aggiudicarsi il 3° piazzamento.

Subito dopo è stato il turno della categoria Maschietti (classe 2006): anche in questo caso i portacolori Teate Scherma erano un esordiente, Leonardo Magro, e un atleta d’esperienza, Giuseppe De Cesare.
Magro paga l’inesperienza ma riesce comunque a distinguersi, tanto da aggiudicarsi il 7° piazzamento e la prima medaglia in carriera. De Cesare, invece,  procede spedito, cedendo solamente in finale e salendo infine sul 2° gradino del podio.

Ultimi a salire in pedana gli iscritti alla categoria unificata Ragazzi/Allievi (classi 2004 e 2003). Tre i rappresentanti Teate Scherma: il Ragazzo Giorgio Marasca e gli Allievi Alessio Ponente e Riccardo Mastrippolito. Le soddisfazioni non sono mancate nemmeno in quest’ultima categoria: Marasca si è piazzato 5° mentre i due compagni di squadra sono entrambi saliti sui gradini più alti del podio, Mastrippolito sul 3° e Ponente sul 2°.

Prova dunque più che positiva per l’Onda Verde, a riprova del lavoro svolto quotidianamente in sala scherma. Grande soddisfazione da parte dei Tecnici e Dirigenti della Teate Scherma, che si dicono già proiettati alle prossime competizioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi