Teate Scherma, domenica di festa: l'Under 14 stravince a Pescara! - Sport Chieti
Sport Chieti

Teate Scherma, domenica di festa: l’Under 14 stravince a Pescara!

Domenica di vittorie per gli atleti Teate Scherma Chieti.

Si è svolta in mattinata presso il PalaFebo di Pescara la terza ed ultima prova regionale GPG di Scherma: atleti under 14 provenienti da tutto l’Abruzzo sono scesi in pedana per sfidarsi e provare a conquistare un titolo regionale.

La Teate Scherma ha partecipato nella specialità della Spada, schierando una rappresentativa composta da otto atleti, suddivisi in quasi tutte le categorie chiamate a competere. L’occasione rivestiva un’importanza doppia: oltre ad assegnare i primati regionali di categoria, infatti, la gara in questione rappresenta l’ultimo banco di prova prima delle finali nazionali, che avranno luogo a Riccione nel corso del mese di maggio.

Gli spadisti teatini anche in questa occasione non hanno deluso: dopo una mattinata ricca di emozioni e stoccate, infatti, tutti i rappresentanti della società di Chieti hanno raggiunto i migliori piazzamenti, bissando così quanto già accaduto nella precedente qualificazione di Ancona. La Teate Scherma, quindi, chiude la stagione agonistica regionale portando a casa i cinque titoli di categoria cui si candidava: primati, nell’arma della Spada, che si confermano conquistati dalla Teate ininterrottamente dal 2011.

Nello specifico a laurearsi campioni regionali di categoria e a salire sul gradino più alto del podio sono stati Leonardo Magro nella categoria Maschietti (nati nel 2006), Simone Galvan nella categoria Giovanissimi (nati nel 2005), Giorgio Marasca nella categoria Ragazzi (nati nel 2004), Silvia Falzani nella categoria Ragazze (nate nel 2004) e Riccardo Mastrippolito nella categoria Allievi (nati nel 2003).

Secondo gradino del podio, invece, per Giuseppe De Cesare nella categoria Maschietti, Paolo Madonna nella categoria Giovanissimi e Alessio Ponente nella categoria Allievi.

Per l’occasione, inoltre, l’Onda Verde si è tinta di blu: il 2 aprile, infatti, viene celebrata la giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo e la Teate Scherma ha voluto dare il proprio contributo all’importante manifestazione. Atleti, tecnici e dirigenti della società si sono quindi presentati in campo gara indossando un fiocco blu, simbolo dell’iniziativa.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.