Sport Chieti

Chieti Femminile, la serie A dura poco: neroverdi retrocesse

Un solo anno nella massima serie di calcio femminile. Il Chieti saluta mestamente la serie A al termine di un campionato avaro di soddisfazioni. Inutile la vittoria ottenuta sabato all’ultimo respiro contro il San Zaccaria: il verdetto meno atteso è arrivato con una giornata di anticipo rispetto alla fine dei giochi, previsti nel prossimo weekend con il Chieti che renderà visita alla Jesina.

Inutile dunque il gol di Tona allo scadere: il Chieti nel girone di ritorno ha conquistato il misero bottino di quattro punti, troppo pochi per poter sperare nella salvezza. L’obiettivo era tentare di agganciare il treno dei play out ma anche questo è presto naufragato davanti alle vittorie di Cuneo e Como.

Da segnalare come l’ultimo weekend di serie A ha incoronato la Fiorentina campione d’Italia: è la prima volta che la squadra femminile viola centra un traguardo così importante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi